Abstract

Il 2 novembre 1995 l'imbarcazione a vela di 16 m “Parsifal" affondò durante una tempesta di Maestrale al largo di Minorca nel Golfo del Leone provocando la morte di sei dei nove membri dell 'equipaggio. Si analizza la tempesta con differenti modelli numerici meteorologici e di moto ondoso, confrontando i risultati con le misure disponibili da boe e da satellite. Si prendono poi in considerazione le previsioni della tempesta e le informazioni disponibili durante i giorni precedenti all 'incidente. Infine si discute sulla situazione attuale dei sistemi di ricostruzione e previsione del campo di vento e del moto ondoso nel Mar Mediterraneo, nonché sulla distribuzione di queste informazioni al pubblico.

This content is only available as a PDF.